Salta


La città di Salta, capitale della provincia omonima, fu fondata il 16 aprile di 1582 da Hernando di Lerma, governatore di Tucumán in una bella e fertile valle che porta il suo nome. Conosciuta come '' Salta la linda'', è una delle città argentine che più conserva il patrimonio architettonico coloniale. Salta


La varietà e bellezza paesaggistica della zona è spettacolare: la grandiosità delle sue montagne, le sue valli, le sue gole, la Castighi, e la flora e fauna subtropicale preservata nei suoi parchi nazionali, sono solo alcune delle sue attrattive.
Una delle finestre di Salta sul mondo è il Treno alle Nuvole, col suo viaggio incredibile ed emozioniante attraverso il viadotto “La Polvorilla” a 4200 m.
Esistono nei paraggi numerosi monumenti di interesse storico così come rovine che rivelano la presenza di indigeni.